Sanremo 2023, Ariete parla del brano ‘Mare di guai’

La cantautrice è tra i big in gara al Festival di Sanremo

Il Festival della canzone italiana torna anche quest’anno. Per l’edizione di Sanremo 2023 – condotta da Amadeus con Gianni Morandi – sono ben 28 i cantanti in gara (ecco la lista completa). Scopriamo qualcosa di più sui loro brani. Qui parleremo di Ariete, che su RaiPlay ha raccontato qualcosa su ‘Mare di guai’: ecco tutto quello che c’è da sapere.

La mia canzone – Mare di guai – parla di una storia d’amore finita ma in un’ottica molto più introspettiva, che si concentra molto anche su di me. È una canzone emotiva, sentimentale e non vedo l’ora di cantarla sul palco.

Poi Ariete ha aggiunto:

Io mi sento pronta sempre a tutto e a niente. Lo scoprirò solo salendo sul palco però non vedo l’ora, ho la carica giusta. Mi sto preparando al Festival allenandomi vocalmente e rimanendo molto concentrata su quello che c’è da fare. La prendo come un’occasione bellissima per mettermi in gioco. Conosco Rosa Chemical, sono amica di Tananai e Madame. Molte persone del cast sono persone che rispetto e che stimo. La mia musica? Nasce in modo naturale, penso la mia vita e viene così. In modo tranquillo.

Chi sono i suoi modelli? Ecco cosa ha risposto:

Io sono cresciuta con Guccini, De André, Pino Daniel e quindi sicuramente le mie influenze artistiche principali provengono da quello che mi ha fatto ascoltare papà. Poi sono cresciuta e quindi ho ascoltato anche molto pop, ora ascolto tanto alternativo e spolverando gruppi più ‘vecchi’. Sono una persona che cerca di cogliere un po’ da tutto.

E lo sapevate qual era il suo gruppo preferito?

Gli One Direction, sono il gruppo di quando ero più bambina io, ero proprio affezionata, una fan sfegata.

Tutti gli aggiornamenti sul Festival di Sanremo

Non perdere neanche un aggiornamento sul Festival di Sanremo: ospiti, scalette e novità puoi leggerle qui su Bellacanzone.it, in particolare nella sezione dedicata al Festival. Inoltre ti ricordiamo di seguire sempre i social ufficiali di Rai Uno per scoprire anche contenuti inediti ed esclusivi sulla nuova edizione della kermesse musicale italiana più famosa al mondo. Che, lo ricordiamo, va in onda in diretta dal Teatro Ariston da martedì 7 febbraio a sabato 11 febbraio 2023. Anche quest’anno è possibile seguirlo su Rai Uno, su RaiPlay e in eurovisione.

Cos’è RaiPlay

RaiPlay è la piattaforma di streaming video della Rai disponibile per Computer, Tablet, Smartphone e Smart TV connessa ad internet. Ci sono le Dirette dei 14 canali Tv della Rai e un catalogo On demand di Programmi, Serie tv, Fiction, Film, Documentari, Concerti, Cartoni animati e tanto altro. Per scoprire come usufruire del servizio (gratuito), clicca qui.