Sanremo 2020: Paola Ferrari contro Diletta Leotta, Facchinetti chiarisce su Giulia De Lellis

Sanremo 2020: Paola Ferrari contro Diletta Leotta, Facchinetti chiarisce su Giulia De Lellis, ecco tutti gli ultimi aggiornamenti sul Festival della Canzone Italiana che il prossimo anno arriva alla settantesima edizione e che sembra essere già molto discusso.

Mancano due mesi alla settantesima edizione del Festival di Sanremo, eppure il toto-nome per la valletta che affiancherà Amadeus in quest’annata così importante è già nel vivo. Sono stati fatti i nomi di Diletta Leotta, Elisabetta Gregoraci, Lorella Boccia, Chiara Ferragni, Monica Bellucci e Giulia De Lellis.

Secondo quanto fa sapere Dagospia, l’ipotesi di vedere la Gregoraci e la Boccia sembra essere già sfumata e negata dai dirigenti Rai, mentre ci sono forti dubbi sulla Bellucci e sulla Ferragni. Le più discusse sono sicuramente la Leotta e la De Lellis. Ecco gli ultimi aggiornamenti!

Sanremo 2020: news

Diletta Leotta sembra essere prossima a salire sul palco del Teatro Ariston per la kermesse canora di mamma Rai, tuttavia c’è un volto della Rete che non sembra essere contento e stiamo parlando di Paola Ferrari:

Si parla spesso di voler dare un ruolo rispettoso alle donne che appaiono in televisione e questo è giusto. Ma alla fine, nei fatti si va verso altre direzioni: mandare Diletta Leotta a San Remo ha un senso pratico secondo voi? Vogliamo dare una scossa? Io vorrei vedere donne vere come Bebe Vio. Lei è una donna italiana che mi dà orgoglio e mi fa sentire voglia di essere una donna italiana

ha detto la Ferrari

In realtà non è nemmeno la prima volta che la Ferrari ha qualcosa da ridire sulla sua collega:

Senza i ritocchini probabilmente ci avrebbe messo più tempo ad arrivare dov’è arrivata. E’ brava, competente, bella. Non dico nulla su ciò, però, chissà…

aveva detto qualche tempo fa al settimanale Oggi

Cosa c’è da dire invece su Giulia De Lellis? Anche la sua partecipazione è stata molto criticata, soprattutto sui social, e per questo motivo è intervenuto il manager Francesco Facchinetti:

Prima cosa, Non funziona come il mercato del pesce Sanremo.Non è che un manager mette i suoi talenti sul banco e arriva la direzione artistica del Festival a scegliere il pesce migliore da portare sul palco. Ma invece è la direzione artistica che sceglie chi sarà il co-conduttore, la co-conduttrice, la showgirl, la valletta che si merita di stare su quel palco. Quindi non si va in nessun mercato del pesce e non c’è nessun manager con i pesci in spalla che dice ‘prendi sta trota, prendi sta carpa. Sono loro che giustamente scelgono chi deve salire sul palco. Quello che avete letto è assolutamente errato e non è mai successo. La cosa che mi ha stupito di più sono i commenti che mi sono arrivati delle persone normali. Questi mi scrivono come se avessi rubato dei soldi. Scegliete bene le vostre battaglie.

come riporta Bichyf