Paolo Jannacci: “Voglio parlarti adesso” è il titolo della canzone di Sanremo 2020

Paolo Jannacci: "Voglio parlarti adesso" è il titolo della canzone di Sanremo 2020. Amadeus ha presentato tutti i 22 Big in gara nel corso della puntata speciale de I Soliti Ignoti del 6 gennaio in occasione dell'Epifania. Ecco tutto quello che c'è da sapere su questo brano!

È “Voglio parlarti adesso” il titolo della canzone che Paolo Jannacci porterà in gara al Festival di Sanremo 2020, arrivato alla settantesima edizione e che andrà in scena sul palco del Teatro Ariston con la conduzione e la direzione artistica di Amadeus dal 4 all’8 febbraio.

Proprio Amadeus ha presentato tutti i 24 Big in gara nel corso della puntata speciale de I Soliti Ignoti del 6 gennaio in occasione dell’Epifania. Ecco l’elenco completo:

  • Francesco Gabbani,
  • Giordana Angi,
  • Riki,
  • Elodie,
  • Enrico Nigiotti,
  • Morgan e Bugo,
  • Anastasio,
  • Marco Masini,
  • Irene Grandi,
  • Piero Pelù,
  • Elettra Lamborghini,
  • Paolo Jannacci,
  • Michele Zarrillo,
  • Raphael Gualazzi,
  • Junior Cally,
  • Rancore,
  • I pinguini tattici nucleari,
  • Achille Lauro,
  • Diodato,
  • Levante,
  • Le Vibrazioni,
  • Alberto Urso,
  • Tosca,
  • Rita Pavone.

Paolo Jannacci: ultime news

Pizza” è il brano contenuto nell’ultimo lavoro discografico di Paolo Jannacci dal titolo “Canterò” uscito ad ottobre per Ala Bianca Records. “Pizza”, è stato scritto scritto con Paolo Re – autore e scrittore- uno degli ospiti del disco insieme al giornalista e scrittore Michele Serra, JAX, Claudio Bisio e i Two Fingers.

Un piccolo videoclip, quasi un mini film, scritto dallo stesso Jannacci, diretto da Luca Tartaglia che vuole raccontare la storia di un uomo ?verde’ che consegna pizze a domicilio e suggerisce di amare la vita senza cadere nei tranelli dell’indifferenza, della violenza e dell’egoismo.

Con “Canterò” Paolo Jannacci ha dato vita ad un’opera che unisce novità e maturità, dove si ritrova tutta l’eredità di un’imprescindibile tradizione cantautorale, accanto a uno sguardo del tutto calato nel mondo di oggi.

L’artista ha esordito nei panni di cantautore, dopo aver costruito nel tempo un’importante e significativa carriera da pianista, avviata prima accanto al padre Enzo e proseguita con grande successo nel mondo del Jazz e attraverso diverse importanti collaborazioni con artisti del mondo pop e hip hop (J Ax fra tutti?).

Canterò” ha aperto così la sua carriera a una nuova strada, che già sembra essere fatta su misura per lui: quella del cantautore capace di unire mestiere e ironia, grande musica, classe e simpatia (acquista su Amazon cd e gadget di Paolo Jannacci).