Raphael Gualazzi: “Carioca” è il titolo della canzone di Sanremo 2020

Raphael Gualazzi: "Carioca" è il titolo della canzone di Sanremo 2020. Amadeus ha presentato tutti i 22 Big in gara nel corso della puntata speciale de I Soliti Ignoti del 6 gennaio in occasione dell'Epifania. Ecco tutto quello che c'è da sapere su questo brano!

È “Carioca” il titolo della canzone che Raphael Gualazzi porterà in gara al Festival di Sanremo 2020, arrivato alla settantesima edizione e che andrà in scena sul palco del Teatro Ariston con la conduzione e la direzione artistica di Amadeus dal 4 all’8 febbraio.

Proprio Amadeus ha presentato tutti i 24 Big in gara nel corso della puntata speciale de I Soliti Ignoti del 6 gennaio in occasione dell’Epifania. Ecco l’elenco completo:

  • Francesco Gabbani,
  • Giordana Angi,
  • Riki,
  • Elodie,
  • Enrico Nigiotti,
  • Morgan e Bugo,
  • Anastasio,
  • Marco Masini,
  • Irene Grandi,
  • Piero Pelù,
  • Elettra Lamborghini,
  • Paolo Jannacci,
  • Michele Zarrillo,
  • Raphael Gualazzi,
  • Junior Cally,
  • Rancore,
  • I pinguini tattici nucleari,
  • Achille Lauro,
  • Diodato,
  • Levante,
  • Le Vibrazioni,
  • Alberto Urso,
  • Tosca,
  • Rita Pavone.

Raphael Gualazzi: ultime news

Raphael Gualazzi presenta al Festival di Sanremo 2011 “Follia d’amore“, scritto, prodotto e arrangiato dallo stesso Gualazzi e, con la vittoria nelle Nuove Proposte, viene scelto come rappresentante dell’Italia (che era assente dal 1997) all’Eurovision Song Contest dello stesso anno, classificandosi al secondo posto (acquista su Amazon cd e gadget di Raphael Gualazzi).

Nel 2012 viene confermata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2013 con i brani “Senza ritegno” e “Sai (ci basta un sogno)“. Nel 2013 viene annunciata la partecipazione di Raphael Gualazzi al Festival di Sanremo 2014, insieme a The Bloody Beetroots, con i brani “Tanto ci sei” e “Liberi o no“, quest’ultimo scelto come brano per la gara della kermesse e classificato secondo nella gara musicale.

A Sanremo Gualazzi presenterà un brano dal vago sapore sudamericano. In realtà il ragazzone nato all’ombra dei Torricini, vero e proprio vulcano creativo, aveva portato almeno altri due brani più aderenti al suo stile che mischia sapientemente blues, jazz, pop e canzone d’autore. Ma le scelte della giurìa e quella della casa discografica (la Sugar di Caterina Caselli), sono cadute sul brano il cui titolo è ancora top secret. “Non lo conosco nemmeno io ? rivela il padre Velio Gualazzi ? posso dire solo che Raffaele sta ancora lavorando alacremente agli arrangiamenti”. Ed in effetti Amadeus ha anticipato nei giorni scorsi che tutti i cantanti in gara saranno ospiti il 6 gennaio nello speciale di Rai 1 Soliti ignoti – Lotteria Italia e in quella sede annunceranno loro i titoli delle canzoni.

riporta Il Resto del Carlino