Festival di Sanremo 2020: i 10 momenti più belli

Ecco tutti i momenti più belli del Festival di Sanremo 2020. Dalla caduta di Ghali all'abbandono di Bugo, passando per il bacio tra Fiorello e Tiziano Ferro. Qui i momenti più belli ed esilaranti del Festival di Sanremo 70.

Questa 70esima edizione del Festival di Sanremo 2020 ci ha regalato delle fortissime emozioni e soprattutto è stato ricchissimo di colpi di scena. Non si può dire dunque che sia stata un’edizione piatta e noiosa. Ecco tutti i momenti più belli di questo Festival di Sanremo 2020.

La vittoria di Diodato

Tutti noi ci siamo emozionati per la vittoria di Diodato, che con “Fai Rumore” è riuscito a conquistarsi il favore del pubblico e della giuria. Il brano è una dedica alla donna amata, e molti pensano che la donna in questione sia Levante. Il tutto però deve essere ancora confermato.

Achille Lauro si spoglia sul palco

Oltre alla vittoria di Diodato ci sono stati tanti altri momenti che meritano di essere ricordati e annoverati tra i più belli del Festival di Sanremo. Il primo è sicuramente l’esibizione della prima sera di Achille Lauro. Infatti il cantante durante la sua “me ne frego” si è spogliato, esibendosi solamente con una tutina attillatissima firmata Gucci. Quel momento ha lasciato tutti di stucco e a bocca aperta suscitando clamore non solo nel pubblico in sala, ma anche nella Sala Stampa dei giornalisti.

Ghali cade e spaventata l’Ariston

Un altro momento epico è la finta caduta dalle scale di Ghali. Il trapper attraverso uno stuntman, con indosso la sua maschera, ha inscenato una caduta dalle scale dell’Ariston. Tutti pensavano fosse Ghali, ma in realtà poi si è scoperto essere uno stuntman appunto, con indosso una maschera raffigurante il volto di Ghali.

La fuga di Bugo dal palco del Festival di Sanremo 2020

Anche la fuga di Bugo rientra tra i momenti memorabili di questo Festival. Ricordiamo che nella penultima serata, Morgan ha cambiato le parole della loro canzone per “insultare” il compagno Bugo. Bugo naturalmente non l’ha presa bene e ha deciso di abbandonare il palco dell’Ariston. Questo gesto ha portato alla squalifica del duo artistico.

La discesa di Mara Venier

La scala di Sanremo è stata protagonista anche di un altro magico momento. Infatti Mara Venier ospite dell’ultima serata ha deciso di scendere le scale scalza. La conduttrice ha infatti dichiarato l’impossibilità di scendere la scalinata dell’Ariston con i tacchi. La cara Mara è forse l’unica ad aver sceso le scale a piedi nudi, la scala spaventa tutti e Mara ha saputo aggirare l’ostacolo con classe.

Il furto di Piero Pelù al Festival di Sanremo 2020

Piero Pelù ci ha regalato un altro episodio indimenticabile, “scippando” una signora del pubblico durante il brano “Gigante”. Infatti Pelù ha “rubato” la borsetta di una signora seduta in platea ed è corso sul palco con un sorriso da brighella. Una simpatica gag che ricorderemo per anni.

Tutti i baci di Sanremo

Questo Festival di Sanremo 2020 però è stato pieno di amore, infatti è doveroso ricordare i baci che sono stati scambiati tra Tiziano Ferro e Fiorello, e tra il cantante dei Pinguini Tattici Nucleari e Mara Venier. Ma i baci non finiscono qui, infatti anche Ghali ha baciato Fiorello sulle labbra.

L’imitazione di Maria De Filippi

Un ultimo entusiasmante ricordo va all’imitazione di Maria De Filippi interpretata da Fiorello e da Amadeus. I due conduttori si sono messi in gioco,rivelando tutta la loro simpatia, regalandoci una superba imitazione della De Filippi che ha divertito tutti.

Al Bano e Romina di nuovo insieme

Un altro momento memorabile di questo 70esimo Festival di Sanremo è sicuramente la performance di Al Bano e Romina Power. Infatti la coppia più amata della musica italiana si è esibita sul palco dell’Ariston con i grandi successi e con un inedito.

L’inedito si chiama “raccogli l’attimo”, scritto da Cristiano Malgioglio e anticipa un disco nuovo della coppia che uscirà prossimamente.

La reunion dei Ricchi e Poveri al Festival di Sanremo 2020

Anche i Ricchi e Poveri sono stati protagonisti di uno degli eventi più belli di questo Sanremo. Infatti dopo 50 anni tutti e 4 (Marina, Angela, Angelo e Franco) sono tornati all’Ariston e hanno regalato gioia a tutti gli italiani con i loro più grandi successi.