Sanremo 2020: i possibili big in gara e chi non ci sarà

Sanremo 2020: ecco tutte le indiscrezioni sui 20 Big in gara al Festival di Sanremo, chi non ci sarà e chi spera di esserci. Qui su Bellacanzone tutte le dichiarazioni degli artisti che il prossimo 4 febbraio potrebbero salire sul palco dell'Ariston.

Sanremo 2020 è già nell’aria e Amadeus sembra che sia molto vicino a scegliere gli artisti che faranno parte della gara in questo 70esimo anno di Festival. Ecco chi ci sarà in gara, chi spera di esserci e chi invece non parteciperà al Festival della canzone italiana.

Il 6 gennaio su Rai1, verranno annunciati finalmente i 20 artisti che saranno in gara nella categoria Big al Festival di Sanremo 2020. Il Festival andrà in onda dal 4 all’8 febbraio 2020 e già iniziano a circolare le prime indiscrezioni riguardo i Big in gara. Attualmente i nomi più papabili sono quelli di Alberto Urso e Giordana Angi (1 e 2 classificati ad Amici 18), la super esplosiva Elettra Lamborghini e la dolce Chiara Galiazzo.

Sanremo 2020: i nomi papabili

Recentemente però i riflettori di Sanremo 2020 si sono accesi sulla coppia più chiacchierata della storia  Al Bano e Romina Power. Infatti i due hanno inciso una canzone inedita a 26 anni dall’ultima volta. Spunta sotto gli occhi anche Dolcenera che ha rimandato l’uscita del suo nuovo album. Che sia proprio a causa del Festival? 

Intanto anche il settimanale “Chi” azzarda i nomi di Annalisa, Silvia Mezzanotte in coppia con Dionne Warkick, mentre “Spy” propone Levante, Noemi, Al Bano, Elodie, Bianca Atzei, Syria, Riccardo Fogli, Enrico Ruggeri, Fred De Palma e Alex Britti.  “All Music Italia” punta su: Tommaso Paradiso, Giuliano Palma, Marco Masini, Max Gazzè, Brunori Sas, Emis Killa, Fabrizio Moro, Francesco Renga, Raphael Gualazzi, Matteo Bocelli, Mannarino, Mario Biondi, Fulminacci e Alex Britti.  Dolcenera, Nina Zilli, Elettra Lamborghini, Giusy Ferreri e Chiara Galiazzo, Irene Grandi, Annalisa, Rita Pavone. Tra le band: The Kolors, Le Vibrazioni, Canova.

“Recensiamo Musica”, aggiunge al minestrone Luca Carboni, Lorenzo Fragola, Lorenzo Licitra, Rocco Hunt, Gianluca Grignani, Willie Peyote, Manuel Agnelli, Federica Carta, Max Pezzali, Valerio Scanu, Giovanni Caccamo, Dear Jack in coppia con Amii Stewart, Francesco Gabbani, il trio Grazia di Michele-Mariella Nava-Rosanna Casale, Bugo, Ghali.

Il vincitore della scorsa edizione, Mahmood invece vorrebbe vedere sul palco dell’Ariston Michele Bravi, che potrebbe tornare sulle scene proprio a Sanremo 2020.

Le dichiarazioni dei cantanti

Ecco le conferme e le smentite di alcuni artisti riguardo il Festival di Sanremo 2020, rilasciate durante interviste per alcuni magazine (come riportato da Soundsblog).

Alberto Urso: “Non si sa ancora nulla, spero di andarci ovviamente. Con Giordana? Magari! E’ una grande amica, ci vogliamo bene. Sarebbe una bella esperienza per entrambi”.

Al Bano: “Se andrò a Sanremo? Non ho ancora deciso, ho un appuntamento con Amadeus per vedere di che si tratta, io non vorrei più andare in gara, mi piacerebbe fare l’ospite d’onore, o da solo o con Romina… Mi hanno chiamato, e mi fa molto piacere che lo abbiano fatto. Con Romina ci stiamo confrontando, ma lei ha qualche perplessità”.

Bianca Atzei: “Io a Sanremo? Sono solo pettegolezzi. Mi farebbe molto piacere, come a tutti i cantanti”.

Elodie: “Mi piacerebbe molto tornarci, moltissimo! È la verità. Del resto è il palco più bello e più importante della vita”.

Fred De Palma: “Io ci penso seriamente a questa ipotesi, soprattutto perché mi piacerebbe portare su quel palco il mio genere musicale. Sarebbe davvero molto interessante”.

Giordana Angi: “Per me che canto perché scrivo canzoni, Sanremo è il palco più prestigioso. Ho una canzone sulla quale sto lavorando, per cui se mi vedrete sul palco di Sanremo vorrà dire che è andata bene”.

Ivana Spagna: “Mi farebbe piacere andarci con una bella canzone. Dovessi essere invitata sarei la persona più felice del mondo. Ho già alcuni brani che mi sembrano belli, oltre a quelli dell’album ce n’è uno che ho tenuto di scorta, non si sa mai”.

Levante: “Sanremo è un palco che ho sempre amato fin da piccolina, sono cresciuta guardando Sanremo, negli ultimi anni mi sono un po’ allontanata anche dal desiderio di salire su quel palco, per varie ragioni, a volte impossibilitata, altre semplicemente allontanata perché la direzione artistica non mi amava particolarmente. Adesso quello di andarci è un pensiero che faccio, ma non andrei solo per esserci, ci vado se ho la canzone, perché per me quello è il festival della canzone italiana” .

Lisa: “I miei fan mi hanno chiesto in coro di presentare un brano, non potevo e non volevo deluderli. Subito dopo la mia vittoria a Ora o Mai Più, in una delle sue interviste, Amadeus disse che avrebbe visto bene Lisa a Sanremo! Bene, io il brano l’ho presentato, un brano molto importante. Aspettiamo il 6 Gennaio per sapere, tra l’altro è il giorno del mio compleanno”.

Marcella Bella: “Farò di tutto per partecipare. Ho un pezzo che mi ha scritto Gianni. Con difficoltà, certo, lui l’ha canticchiato e noi l’abbiamo trascritto. Non mi interessa la classifica, ma solo farlo sentire al pubblico. A costo di legarmi davanti al Teatro Ariston!”.

Mietta: “Certo che penso a Sanremo: visto che quest’anno ho riscoperto Daniela e ho tante cose da dire, possiamo dire che la possibilità che presenti una canzone a Sanremo è un fatto certo”.

Pago: “Voglio ripartire dalla mia musica sognano il Festival di Sanremo” .

Paolo Vallesi: “Se la mia canzone sarà reputata all’altezza, sarò molto felice di partecipare. Sennò lo vedrò da casa”.

Pinguini Tattici Nucleari: “Non lo escluderei. Adesso non ci stiamo pensando ma, dopo l’esperienze positive del concerto del primo maggio e del jova beach party, abbiamo la consapevolezza che è bello arrivare ad un pubblico più ampio”.

Riki: “Sanremo 2020? Può essere, vediamo”.

Tuttavia molti artisti hanno smentito tutte le voci. Infatti Aiello, Benji e Fede, Dolcenera, Elio, Francesca Michielin, Gigi D’Alessio, Mecna, Iva Zanicchi, Modà e Syria non calcheranno il palco dell’Ariston quest’anno secondo le loro ultime dichiarazioni.